Barare – i Metodi

Si può barare in tanti modi, tra cui la collusione, destrezza della mano (come bottom dealing – distribuire le carte da sotto il mazzo, o stacking the deck – arrangiare le carte in un ordine specifico), o si possono usare degli oggetti fisici come le carte segnate o dispositivi holdout.

Barare a carte avviene in entrambe nei giochi amichevoli e nel casinò. I truffatori possono operare da soli, oppure in piccoli gruppi.

Carte Segnate

Le carte segnate sono anche noti come readers. Queste carte possono essere facilmente identificati guardando il retro della carta. Nonostante che è possibile acquistare carte già segnate, la pratica più comune è che il truffatore segna le carte stesse durante il gioco. Un intero mazzo di carte può essere facilmente 'segnato' abbastanza veloce. Sebbene la maggior parte dei truffatori probabilmente segnerà solo le carte di maggior valore. Dato che praticamente non ci sono competenze (tranne che per evitare l'attenzione), marcare le carte è un metodo molto attraente per tanti truffatori.

I truffatori possono segnare le carte in una varietà di modi. Il modo più comune è di mettere una piccola pieghetta, stringendo la carta tra il pollice e l'indice. Altri metodi includono aggraffatura degli angoli, mettere marchi di grasso, tracce di sporco, ecc. Se giocate tanto a poker dal vivo, allora probabilmente siete almeno una volta stati coinvolti in un gioco con le carte segnate. Questo non significa sempre che qualcuno ha tentato di barare, dato che anche le migliore carte da gioco possono ottenere dei segni in modo naturale. Ma dovete sempre stare molto attenti, e se per caso notate una carta segnata, meglio richiedere un nuovo mazzo subito. Se non siete completamente sicuro, allora è meglio di lasciare il gioco.

Per diminuire l'influenza delle carte segnate dovete sempre usare le cosiddette 'burned cards - carte bruciate' quando si gioca a poker. Il grande vantaggio è che il truffatore non saprà quale sia la prossima carta dal mazzo. Vorrei anche suggerire che il mazzo sii deve tenere in forma di un quadrato sul tavolo, e non deve essere diffuso come alcune persone preferiscono. Se il mazzo è diffuso, anche poco, gli angoli delle carte sono esposti e il truffatore ha la possibilità di vedere dove sono le carte segnate. Alcuni giocatori hanno anche l'abitudine di scartare ‘la carta bruciata’ prima che il giro di scommesse è finito. Se vedi gente che fa questo, allora educatamente dirgli di non farlo. E' una forma cattiva!

The Cold Deck - Mazzo di Carte Truccato

Si tratta di un mazzo già ordinato che il truffatore metterà in gioco in un momento opportuno. Questo tipo di mazzo abbia due o più mani già impostate e quindi è pronto per essere distribuito ai giocatori. Il truffatore potrebbe anche dare al mazzo una mischiata falsa, prima di darsi la sua mano vincente. Con un mazzo preparato il truffatore dovrebbe garantire alla sua vittima ha una mano molto buona, ma semplicemente non cosi buona come la sua. In questo metodo è necessaria anche un po’ d’abilità, dato che il mazzo dovrebbe essere ordinato ore prima il gioco.

Mescolata Falsa

Come potete immaginare il 'mazzo truccato' ha i suoi limiti per i truffatori. Quindi un altro metodo di barare è di ordinare il mazzo nel corso di una mescola apparentemente legittima. Durante questa 'mescolata' le carte desiderate vanno messe nella posizione corretta nel mazzo. Supponiamo che si tratta di un gioco di cinque mani, quello che mescola si è assicurato i due assi nella parte superiore del mazzo, dopo di che procede ed eseguisce una mescolata semplice. Durante questa il truffatore è appena separato i due assi, mettendo quattro carte tra di loro. Adesso c’è solo un asso sopra. Un'altra mischiata semplice e gli assi sono ora pose 5 e 10 nel mazzo. Le carte vengono date e il truffatore ha la sua coppia di assi!

Contrariamente a quello che la gente immagina, il truffatore è in grado di ordinare un mazzo molto facilmente usando la mescolata semplice overhand. Ciò è possibile perché le carte possono essere tirate fuori una per volta, si possono fare pause tra i pacchetti, e la sequenza può essere facilmente ripetuta. Questa manipolazione è molto più difficile da eseguire con la tecnica riffle.

Naturalmente, quando si tratta di mescolamento di carte, si dovrebbe anche avere in mente il fatto che il mazzo forse è già stato ordinato. Non tutto il mazzo, ma solo i primi 10 o 15 carte. In questo caso il truffatore non dovrebbe interrompere questa parte del mazzo. Questo si chiama ‘top stock control' e viene fatto con la tecnica di mescolamento riffle. E 'abbastanza facile notarlo dato che il truffatore cercherà di non toccare le carte sopra.

Barare utilizzando il modo di mescolamento riffle è molto più difficile. Naturalmente è possibile fare riordini falsi tramite questo metodo, però ci vuole una notevole abilità e anni di pratica. Quindi, dovete essere molto attenti quando qualcuno, che avete visto di utilizzare la tecnica riffle, cambia e inizia a utilizzare la mescolata overhand. Va inoltre notato che un truffatore con tanta esperienza non mostrerà mai la sua abilità di manipolazione. Questo sarebbe molto stupido. Il truffatore intelligente sembrerà imbranato cosi che non ci sono sospetti.

Distribuzione Falsa

Ci sono due modi principali di distribuire le carte a modo falso. Il primo è quello che viene chiamato ‘dealing seconds'. In questo caso il truffatore dovrebbe avere la sua carta desiderata nella parte superiore del mazzo. Questa carta rimarrà sopra durante la distribuzione delle carte fino a quando non arriva il suo turno, cioè il punto in cui anche questa prima carta viene distribuita. Questo è un trucco abbastanza difficile, ed è e ancora più difficile notarlo se è fatto correttamente. Il truffatore di solito prende la carta sopra leggermente, e con il pollice della mano destra porta la seconda carta fuori, , mentre la prima carta è contemporaneamente tirato indietro in sua posizione con il pollice sinistro.

Naturalmente il truffatore ha il vantaggio di avere solo una carta desiderata tramite questo metodo. La distribuzione falsa molto più efficace si chiama bottom deal. Come probabilmente avete indovinato, questo significa di dare le carte dal fondo del mazzo. Dato che è un metodo estremamente difficile da imparare, non dovete preoccuparvi tanto – le persone che sono in grado di eseguire questa distribuzione senza dare alcun segno, sono veramente poche.

In ogni probabilità il truffatore sarà a tenere il mazzo in quello che è noto come ‘mechanics grip'. Si usa il dito medio che viene è prende la carta inferiore dal mazzo. Tutto ciò va fatto in una maniera molto fluida, assumendo naturalmente che il truffatore è anche un manipolatore buono. Quando si fa bottom deal, il segno più notevole è il ‘mechanics grip' dato che questo non è il modo naturale per tenere un mazzo di carte. Un altro segno da notare è il rumore della carta inferiore quando va distribuita. Quindi, fate attenzione per questi!

The Bottom Deal:

Ovviamente si deve sempre avere un postiglione (la carta di plastica) nella parte inferiore del mazzo quando si distribuiscono le carte. In questo caso è molto difficile da eseguire il bottom deal. Se non avete un postiglione, allora potete sempre sostituirlo con un jolly. Ricordatevi che ci vogliono anni di pratica per raggiungere un bottom deal efficace, e se si aggiunge un postiglione nel mazzo, ci vorrà un vero esperto. Ecco perché non dovete preoccuparvi troppo.

Collusione

Quando due o più truffatori operano insieme la difficoltà del loro compito è notevolmente ridotta. Le carte scelte saranno raccolte prima della distribuzione (cioè prese dalla mano precedente), garantite, messe nella posizione desiderata, e poi tagliate. Se le regole del gioco dicono che qualcun altro che il dealer è obbligato a tagliare le carte, allora il partner del truffatore taglierà il mazzo nella posizione desiderata.

Si può chiedere come il truffatore sa dove tagliare le carte? Un metodo comune è che il primo truffatore piega il mazzo e poi lo stesso taglia il mazzo, ma mentre si fa questo taglio la metà superiore del ponte è piegata all'indietro. Il taglio è stato completato e quando il mazzo è sul tavolo, c'è un arco chiaro tra le due metà superiore e inferiore, dove il secondo truffatore taglierà. Cosi il mazzo si porta nella suo ordine originale. Anche se questo metodo è abbastanza semplice, i segni che si fa un trucco sono facili da individuare. Se questo metodo viene utilizzato, il taglio sarebbe stato fatto molto velocemente cosi che non si nota dagli altri giocatori. Il mazzo è quindi pronto per essere distribuito con le carte a posto.

Come potete immaginare, quando due o più persone sono coinvolte nel truffo, non si tratta di una manipolazione delle carte. Ci sono molti modi di barare in caso di collusione, che sono troppi da elencare qui.